Gli apocalittici del sì

Referendum costituzionale : i probabili scenari all’indomani del voto. Un contributo di Gaetano Azzariti

“La sinistra radicale in Europa”. Ascolta l’audio

Il 29 e 30 ottobre scorsi si è tenuto a Roma il seminario “Radical Left in Europe: Potential allies or systemic challengers for Social Democracy?” organizzato dal CRS con la Foundation for European Progressive Studies (FEPS) e la Fondazione Ebert

Think Digi Tank al Forum PA

Il progetto “Think Digi Tank. Strumenti digitali per la ricerca politico-culturale” arriva al Forum PA 2015. Giovedì 28 maggio, ore 16:30, al Palazzo dei Congressi di Roma.

Contro il terrore, la razionalità della politica

L’unico modo per non lasciarsi sopraffare dal terrore è il ritorno alla razionalità. Occorre comprendere nel profondo le ragioni che stanno alla base di ciò che sta avvenendo e mettere in campo un’azione politica di respiro strategico per sconfiggere il terrorismo e ricostruire un ordine pacifico e duraturo per il Medio Oriente e per il mondo.

Lo specchio deformante

Ida Dominijanni analizza le conseguenze della sospensione della Convenzione europea dei diritti umani decisa da Erdogan. Il ruolo silente dell’Unione Europea mostra una distanza tra la legittimità popolare e il rispetto dei vincoli internazionali cui è chiamato un capo di stato

La sinistra radicale in Europa, di Marco Damiani

Un saggio che offre un’analisi approfondita dei partiti della sinistra radicale europea, concentrandosi su quattro democrazie avanzate: Italia, Spagna, Francia e Germania nel venticinquennio successivo alla caduta del muro di Berlino. Con un futuro di governo?

Aderisci al CRS

All’Associazione Crs si può aderire versando: 20 euro – Socio ordinario | 100 euro – Socio sostenitore Per associarsi è sufficiente compiere un versamento sul c/c n. 2925, presso Banca di Credito Cooperativo di Roma, intestato a: CRS Onlus (IBAN: IT 96 A 08327 03221 000000002925)
Maggiori info