Essere Rossana Rossanda

Giovedì 23 febbraio, alle ore 17:30, proiezione del documentario di Mara Chiaretti. La regista ne parla con Maria Luisa Boccia e Ida Dominijanni. Appuntamento alla Casa Internazionale delle donne di Roma

Essere Rossana Rossanda

Giovedì 23 febbraio, alle ore 17.30, nella Sala Carla Lonzi della Casa Internazionale delle donne, in Via della Lungara 19 Roma, proiezione del documentario di Mara Chiaretti “Essere Rossana Rossanda”

La regista ne parla con Maria Luisa Boccia e Ida Dominijanni

Il documentario, presentato in anteprima al cinema Sacher, ricostruisce la figura politica di Rossana Rossanda, con l’ausilio di cinque interlocutori (Carlo Freccero, Philippe Daverio, Sandro Lombardi, Fabrizio Barca e Nadia Fusini) che con lei ripercorrono alcune tappe fondamentali della sua vita: dall’ esperienza di partigiana all’ingresso nel Pci, dal rapporto con Togliatti alla radiazione dal partito, dal ’68 al rapporto con il movimento femminista, dalla fondazione del ‘Manifesto’ al suo addio al giornale nel 2012.

Qui la locandina

2 Commenti

  1. agide

    Più che giusto, doveroso, ricordare l’impegno di questa comunista che ci ha aiutato a capire i complessi meccanismi del modello di sviluppo capitalista e la necessità di mantenere vivi gli ideali marxisti.

    Rispondi
  2. antonia baraldi sani

    cara Mara, sono felice di questa tua iniziativa. Ero rimasta un po’ perplessa rispetto ad altre, ma questa la trovo importante e bellissima. Ci sarò senz’altro . Ti abbraccio con memori ricordi di …ormai 60 anni fa Antonia

    Rispondi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This