Della fragilità. Ovvero, della vita

In “Elogio della fragilità” (Mimesis, 2016, pp. 130, 12 euro, prefazione di Michele Prospero, postfazione di Lorenzo Romito) si dispiega una disamina scrupolosa, al crocevia tra osservazione partecipante, introspezione autobiografica e trattato scientifico sui...

Governo Gentiloni, hic manebimus optime

Riepiloghiamo. Otto giorni fa diciannove milioni e mezzo di elettori, poco meno del 60% di un’altissima percentuale di votanti, boccia una cattiva riforma costituzionale e, con essa, il governo di Matteo Renzi, il quale prima si era indebitamente arrogato il...

Ciclo neoliberale ed emersione dei populismi

La vittoria di Donald Trump negli USA rappresenta l’ennesima puntata del processo di uscita a destra dalla crisi avviatasi nel 2008. Diventa sempre più chiaro che, in assenza di un accumulo di forze progressiste e di sinistra sufficientemente forte e consistente da...

The America’s dream is survive

New York è stata il centro del mondo nelle ore che l’hanno vista consegnare la presidenza al repubblicano Donald Trump: un consenso ampio negli stati chiave, quelli che facevano da pendolo alla campagna elettorale, eppure una disapprovazione altrettanto dilagante in...