La costituzione dei lavori

L’ultimo numero della rivista «Democrazia e diritto» dedicata al diritto del lavoro. La crisi epocale della «subordinazione» alla luce delle misure legislative che hanno modificato il welfare state, mentre emerge una visione «pluralista» del rapporto di lavoro...

Il fantasma del nemico

Verso la fine del primo giorno di audizioni della commissione senatoriale sull’11 settembre tenutasi in una scuola del Greenwich Village, fu chiesto a Nicholas Scoppetta, capo del dipartimento dei vigili del fuoco, di immaginare un ipotetico attacco terrorista contro...

Nuovo diritto del lavoro?

La crisi dello stato sociale, i grandi mutamenti politici ed economici uniti alle spinte della politica verso la liberalizzazione hanno contribuito negli ultimi decenni a modificare profondamente la struttura sociale dei paesi ricchi e di quelli del terzo mondo....

3/2004 – Nuovo diritto del lavoro?

«Nuovo diritto del lavoro?». Flessibilità, mobilità, rischio, supercompetizione, deterritorializzazione delle aziende, queste le nuove parole d’ordine della modernità. Stiamo assistendo al cambiamento dello scenario del lavoro con la transizione da una società del...