“Il Lavoro della Politica”, la scuola estiva del CRS

Disponibile il programma della scuola estiva di formazione politica del CRS, a Tagliacozzo (AQ) dal 30 agosto al 3 settembre

“Il Lavoro della Politica”, la scuola estiva del CRS

Si intitola “Il Lavoro della Politica” la prima edizione della Scuola Estiva di Formazione Politica del Centro per la Riforma dello Stato, in programma dal 30 agosto al 3 settembre a Tagliacozzo, grazioso borgo medievale dell’Appennino abruzzese facilmente raggiungibile da Roma, Napoli e Pescara. La scuola consiste in un corso di quattro giorni, dal martedì al venerdì, che si articola in lezioni mattutine e pomeridiane su temi teorici, economici, istituzionali e di politica internazionale. A conclusione dell’iniziativa, nel pomeriggio di sabato 3 settembre, è prevista la Lectio pubblica dal titolo “Il futuro della Democrazia”, curata dal prof. Mario Dogliani, vicepresidente del CRS e direttore del Comitato Scientifico.

I docenti (in ordine alfabetico):

Emiliano BRANCACCIO, economista, Professore Associato di Politica Economica presso l’Università del Sannio, promotore de “Il monito degli economisti”;

Roberta CALVANO, costituzionalista, Professore Associato di Diritto Costituzionale presso l’Unitelma Sapienza.

Michela CERIMELE, ricercatrice in materia di processi di sviluppo presso l’Università l’Orientale di Napoli.

Francesca CONGIU, ricercatrice presso l’Università di Cagliari. Specialista in storia e istituzioni dell’Asia.

Claudio DE FIORES, costituzionalista, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale presso la Seconda Università di Napoli.

Mario DOGLIANI, costituzionalista, Professore Ordinario dell’Università di Torino, vicepresidente del CRS e direttore del Comitato Scientifico del CRS.

On. Carlo GALLI, filosofo, Professore Ordinario di Storia delle Dottrine Politiche presso l’Università di Bologna, Deputato.

Nicola GENGA, politologo, ricercatore presso l’Università La Sapienza di Roma, Direttore del CRS.

Francesco MARCHIANO’, politologo, ricercatore presso l’Università La Sapienza di Roma.

Michele PROSPERO, filosofo, Professore Associato di Scienza Politica e Filosofia del Diritto presso l’Università La Sapienza di Roma, Direttore della rivista “Democrazia e Diritto”.

Fulvio SCAGLIONE, giornalista, vicedirettore e corrispondente dal Medio Oriente di Famiglia.

Scarica qui il programma completo del corso

La quota di partecipazione è di €150,00 per i singoli e di €100,00 a persona per i gruppi organizzati e per i soci del CRS.

Per il pernottamento, è stata predisposta una convenzione con un albergo situato a duecento metri dalla sala in cui si terranno le lezioni. I prezzi che seguono si intendono tutti con servizio di mezza pensione (colazione e pranzo). Sistemazione in camera singola: €45,00 a notte; sistemazione in camera doppia: €35,00 a notte; sistemazione in camera tripla: €30,00 a notte.

Già da oggi è possibile iscriversi, inviando una email all’indirizzo formazione@centroriformastato.it scrivendo in oggetto “Scuola Estiva” e indicando nel testo il proprio nome e cognome, età, luogo di residenza e recapito telefonico. Coloro i quali intendano usufruire per il pernottamento dell’albergo convenzionato, possono comunicarlo nella stessa email indicando anche il tipo di sistemazione preferita. Sarà cura dell’organizzazione mettersi in contatto con il richiedente per confermare l’iscrizione e comunicare ogni ulteriore informazione.

L’iscrizione si perfeziona versando la propria quota tramite bonifico bancario intestato a:

CENTRO PER LA RIFORMA DELLO STATO ONLUS
IBAN: IT96A0832703221000000002925
Banca di Credito Cooperativo di Roma
Agenzia di Roma – 21
Piazza Nicosia, 31 00186 ROMA
Causale: Scuola di Formazione

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This