La libertà è una bella parola

L’azione del Governo nell’affrontare la crisi ha tenuto poco conto dei problemi cagionati dalla quarantena ai soggetti più deboli. Similmente pare muoversi sul piano del rilancio socio-economico. L’analisi critica è indispensabile per interrompere la litania della mancanza di alternative, a cui alcuni intellettuali sembrano, indirettamente, fare eco

Legalità e giustizia, tra Costituzione e emergenza

L’abuso della legislazione d’emergenza, gli strappi alle garanzie penali e processuali, e il protagonismo della magistratura inquirente hanno prodotto in questi anni una sostituzione, anche nel senso comune, della politica con il diritto penale. Ciò a detrimento dello stato di diritto e della democrazia. Ma non tutto quel che è legale è anche giusto. E se “legalità” indica l’osservanza delle leggi positive, che cosa significa, oggi, “giustizia”?
Il convegno organizzato dalla rivista Studi sulla questione criminale e dal Centro per la Riforma dello Stato, con l’ospitalità e il sostegno del Dipartimento di giurisprudenza di Roma Tre, affronta molti di questi temi, con contributi che fanno riferimento a saperi diversi, dal diritto alla sociologia, alla filosofia, alla criminologia critica e perfino alla storia del teatro