Chiaroscuri della ragione. Kant e le filosofe del Novecento

Venerdì 1° marzo alla Casa Internazionale delle Donne la presentazione del nuovo libro di Stefania Tarantino, edito da Guida Editori. Ne parlano con l’autrice Maria Luisa Boccia, Francesca Brezzi e Alessandra Pigliaru

Chiaroscuri della ragione. Kant e le filosofe del Novecento

Qui il PDF della locandina

Qui la scheda del libro

1 commento

  1. Guglielmo

    I chiaroscuri di un pensare agglutinati alla fragilita’ di un ” bios” che come timonieri – viatori incediamo a tratti su dei viatici della Terra, dove le sfumature di un ” logos – a – logos” si dirama come onde sfrangiate sulla battigia – pelle di tutti noi. Una pelle nutrita e dissetata con le dubbiosita’ granulose del pensare. Sabbiosita’ granulose, le quali, appena ed adagio, intuiscono che la stessa nostra pelle indicherebbe a tratti e rivelerebbe intermittentemente tutto cio’ di piu’ profondo che potremmo custodire ed esporre all’altro: una pelle corrugata dal vento concavo della vita adagiata in contiguita’ ad un altrui timonieri salsi ed adusti ad interrogarsi su di noi: un due di Noi accarezzati dal pensare assilenxiato dalla sinfonia roboante di una belta’ fragile di vivere….

    Rispondi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This