Ogni giorno immettiamo in rete una grande quantità di dati personali che non ci vengono pagati, che non sappiamo come verranno usati, né dove finiranno. Crescono i pericoli per i cittadini e i profitti per i colossi del digitale. Idee per cambiare rotta. Un’intervista a Giulio De Petra, pubblicata sul sito del Forum Disuguaglianze Diversità, partner della Scuola Critica del Digitale