La condanna di Biden

Biden fa continui richiami all’unità nazionale, ma in realtà la sua prima scommessa è quella dell’unità interna: i 17 “executive orders” che ha firmato nel pomeriggio del suo insediamento sono scritti per dare seguito alle mille domande di rappresentanza e diritti del suo elettorato. Biden è condannato al successo: troppe aspettative e crisi troppo grandi

Democrazia da reinventare

La democrazia rappresentativa, deperita e negletta, è vilipesa nelle sue parole e decostruita nel suo linguaggio, che ne sostanzia il significato e ne mette all’opera l’azione in irrinunciabile assonanza con la giustizia sociale