Il dibattito pubblico dedicato all’“autonomia” mostra il grave travisamento dell’idea costituzionale di autonomia, confusa e sovrapposta all’indipendenza, alla separatezza, all’autosuffcienza dal resto della Nazione, invece di essere correttamente intesa come autogoverno nella consapevolezza dell’interdipendenza tra gli enti della Repubblica nel suo complesso