La Rassegna Stampa del CRS

La nostra selezione di articoli pubblicati tra il 27 maggio e il 2 giugno. INTERNAZIONALE: coronavirus, proteste negli USA, UE e Recovery Fund, Nord Europa, Spagna, Kosovo, Libia, Burundi, Somalia, Yemen, Kurdistan, Libano, Israele e Palestina, Afghanistan, Russia, Cina, industria petrolifera, migranti. NAZIONALE: coronavirus, Fase 2, crisi della classe dirigente, Banca d’Italia, economia e diritti, PD, CSM e problemi della magistratura, caso diffamazione Nichi Vendola, diritto allo studio, FCA, Uber e il caporalato, lavoratori della cultura, donne e crisi economico-sociale, carceri, omicidio di Romina Ashrafi, la Rai e la questione palestinese. CULTURE: pensiero e fake news al tempo del coronavirus, razzismo, storia americana, sovranismo e cristianesimo, la finta pace sociale, democratizingwork, welfare e lotta alle disuguaglianze, ambientalismo e infosfera, caporalato e agromafia, le donne e la Chiesa, il corpo delle donne, gli hippie sovietici, la poesia in Russia, Piero Sraffa, Walter Tobagi, Christo, Paolo Fabbri

Università futura. Tra democrazia e bit

Giovedì 23 febbraio a Roma la presentazione del volume di Juan Carlos De Martin promossa dal CRS. Insieme all’autore intervengono Batini, Raparelli, Rossi e Tocci. Appuntamento alle ore 16 nella Sala ISMA del Senato

Ingrao vivo. Memoria e prospettiva

Lunedì 14 novembre 2016 l’evento pubblico di presentazione del programma di attività culturali della Fondazione CRS-Archivio Ingrao promosso con il finanziamento della Regione Lazio. Obiettivo è promuovere la valorizzazione del nostro patrimonio documentale attraverso forme tradizionali e grazie alla piattaforma digitale in elaborazione con il supporto tecnico della Fondazione RCM

Il digitale: se lo conosci, lo critichi

Il 23 giugno, alle ore 16, a Roma, il CRS, in collaborazione con la FIOM di Roma e del Lazio, promuove un incontro pubblico per discutere del progetto per una “Scuola di consapevolezza critica della trasformazione digitale”