La Rassegna Stampa del CRS

La nostra selezione di articoli pubblicati tra il 13 e il 20 marzo. INTERNAZIONALE: suprematismo bianco, Jacinda Ardern, Greta Thunberg, Green New Deal, inquinamento globale, Algeria, Slovacchia, Balcani, Est Europa, gilet gialli, Brexit, Momentum e il Labour, sinistra in Europa, Messico, via della seta, Xi Jinping, Edward Snowden, Nasrin Sotoudeh, Lorenzo Orsetti. NAZIONALE: caso Mar Ionio, migranti, Fridays for Future, politiche ambientali, TAV, Amazon, reddito di base, Congresso delle famiglie, PD. CULTURE: antisemitismo, fascismo, sessismo e razzismo, prostituzione, femminismo e linguaggio, la cura del mondo, antinatalismo, alienazione digitale, roboetica, esperimento sull’inversione del tempo, la prigione culturale del presentismo, l’amore al tempo della Brexit, Uomini dei Fiori

Lo specchio deformante

Ida Dominijanni analizza le conseguenze della sospensione della Convenzione europea dei diritti umani decisa da Erdogan. Il ruolo silente dell’Unione Europea mostra una distanza tra la legittimità popolare e il rispetto dei vincoli internazionali cui è chiamato un capo di stato

Muri di impotenza

Né i ferri spinati né le polizie violente riusciranno a ristabilire quei confini che la spinta della necessità e il desiderio di libertà continueranno ad abbattere, e nessun muscolo identitario serrato a protezione dell’io o del “noi” riuscirà a evitare il contagio inevitabile, e salutare, con l’altro e con “loro”. Un contributo di Ida Dominijanni.