La Rassegna Stampa del CRS

La nostra selezione di articoli pubblicati tra il 12 e il 18 giugno. INTERNAZIONALE: Usa-Iran, Trump, Brasile, strage di donne indigene in Amazzonia, rivoluzione del cacao, Sudan, Daesh in Nigeria, pirateria, Francia-Rwanda, Russia in Africa, Mosca e Riyad nell’Artico, alleanza Cina-Russia, Giappone, India, neonazismo in Germania, Deutsche Bank, sciopero femminista in Svizzera, Spagna, Tories, cambiamenti climatici, Mohamed Morsi. NAZIONALE: Salvini in USA, Lega, M5S, PD, minibot, illegittima difesa, crisi della Magistratura, inchiesta trattativa Stato-mafia, ecologismo e femminismo, accoglienza e migrazioni, la sorveglianza dei dipendenti pubblici, università e ricerca, Simona Mafai. CULTURE: economia criminale, la moneta di Facebook, sinistra e liberalismo, il secolo socialdemocratico, crisi democratica, Amore e violenza, piacere e desiderio, gentrification nel Bronx, la scomparsa di Hasankeyf, luoghi dei filosofi, Niccolò Machiavelli, Marc Bloch, Joseph Stiglitz, Elaine Castillo, Salvatore Senese, Franco Zeffirelli

Muri di impotenza

Né i ferri spinati né le polizie violente riusciranno a ristabilire quei confini che la spinta della necessità e il desiderio di libertà continueranno ad abbattere, e nessun muscolo identitario serrato a protezione dell’io o del “noi” riuscirà a evitare il contagio inevitabile, e salutare, con l’altro e con “loro”. Un contributo di Ida Dominijanni.

Lampedusa, lo schermo della vergogna

Lampedusa non è solo l’estremo lembo dell’Italia e dell’Europa, la cosiddetta porta della penisola e del continente sull’altra sponda del Mediterraneo. E’ anche, come sa chiunque ci abbia messo piede per poche ore, un microcosmo delle contraddizioni feroci della...