2/2016 – Democrazia e Diritto

Il sommario del numero 2/2016 di Democrazia e Diritto dedicato all’analisi critica dell’impianto di revisione costituzionale

2/2016 – Democrazia e Diritto

Il sommario 

La deriva della politica costituzionale
di Ida Dominijanni

Dal bicameralismo perfetto al monocameralismo imperfetto
di Luigi Ferrajoli

La riforma Renzi-Boschi: governo forte, Costituzione debole
di Massimo Villone

Brevi note circa i contenuti principali ed alcune incongruenze nel ddl di revisione costituzionale
di Roberta Calvano

Per una riflessione comune sulla riforma della Costituzione
di Guido Clemente di San Luca

Le ragioni di un revisionismo progressivo
di Claudio De Fiores

Riforma Renzi e Riforma Berlusconi: così lontane… così vicine
di Mauro Volpi

La riforma e l’Italicum: il popolo senza voce
di Lorenza Carlassare

Costituzione, politica, rapporti di forze e scelte di vita
di Chiara Giorgi

Una democrazia minore
di Michele Prospero

Quale riforma del Senato? I problemi del riformatore consapevole
di Gaetano Azzariti

Ragioni e condizioni per una revisione in senso progressista della Costituzione italiana
di Michele Della Morte

Le ragioni del No: possiamo permetterci di vivere “senza costituzione”?
di Mario Dogliani

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This