Ricerca e intervento

La storia del CRS nelle carte del suo archivio e nelle riflessioni di Ingrao e Cotturri, a cura di Lorenzo Benadusi, Prefazione di Mario Tronti (Ediesse)

Ricerca e intervento

cop-ricerca-interventoRicerca e intervento

La storia del CRS nelle carte del suo archivio e nelle riflessioni di Ingrao e Cotturri

A cura di: Lorenzo Benadusi
Prefazione di: Mario Tronti
Pubblicato nel: >Novembre 2007
Pagine: 296
ISBN: 88-230-1228-8

Prezzo: 15.00€
Acquista sul sito dell’Editore

… non è un po’ assurda la mappa di partiti e partitini che coprono il campo dell’opposizione (e oggi sono anche membri del governo), e sono ciascuno ostinatamente attaccato alla sua bandiera, che a volte è solo un nome più che una organizzazione? Che senso ha? Che significato ha questa frammentazione? Io non la capisco e non la giustifico. È un mio residuo di stalinismo? Penso di no…
(da Intervista a Pietro Ingrao)

Il Centro di studi e iniziative per la Riforma dello Stato (CRS), luogo fondamentale di elaborazione politica e culturale della sinistra italiana, è stato un prezioso laboratorio di studi, iniziative, ricerche, interventi, analisi e proposte. Le carte d’archivio, recuperate, sistemate e messe a disposizione degli studiosi, sono una fonte preziosa per approfondire l’indagine sul ruolo degli intellettuali e degli istituti culturali e sul loro rapporto con il PCI. Oggi, di fronte a una crisi del sistema politico che sembra segnare anche la scomparsa di ogni cultura politica, è importante tenere viva la tradizione e la memoria di questi luoghi di ricerca e di elaborazione, di riconoscimento e di appartenenza. Ricostruire la storia del CRS – a partire dalla sua fondazione nel 1972, ad opera di Umberto Terracini, fino alla lunga presidenza di Pietro Ingrao, terminata nel 1993 – significa dunque riproporre il tema cruciale del rapporto tra cultura e politica. Questa storia, ricostruita attraverso l’analisi di Cotturri, i ricordi di Ingrao e le carte dell’archivio, ripercorre l’ultimo trentennio della vicenda italiana fino alla fase della transizione tra la prima e la seconda Repubblica, intrecciando il difficile percorso di ricerca di autonomia del CRS con le rapide trasformazioni avvenute sulla scena nazionale e internazionale.

Leggi la Prefazione di Mario Tronti

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This